Scanner digitale 3D

scanner digitale 3d

Nel nostro studio utilizziamo lo scanner digitale 3D per la presa delle impronte delle arcate dentarie.

Lo scanner intraorale ci permette di rilevare un’impronta ottica, attraverso l’utilizzo di una fonte luminosa, e di ottenere modelli 3D del paziente senza dover impiegare cucchiai, paste e cere di masticazione.

Nonostante la complessità di questi apparecchi, rilevare un’impronta ottica è piuttosto semplice: è sufficiente introdurre la punta dello scanner all’interno del cavo orale e muoverla progressivamente al di sopra ed intorno ai denti.